Meccanismo d’azione della dieta proteica

Elevato apporto delle proteine di alta qualità

I prodotti proteici NEWDIET® sono composti dalle proteine estratte da latte bovino, piselli, soia e albume d’uovo, i quali che sono metabolizzati nell’organismo e portano nello stesso tempo alla formazione dei naturali corpi chetonici. (Acetoacetato, Acetone e ß-Idrossibutirrato). Questi corpi chetonici sono dei composti altamente energetici ed hanno altri effetti collaterali. Per esempio possono essere utilizzati come una fonte d’energia alternativa per il cervello, oppure sono in grado di indurre naturalmente il senso di sazietà (esso avviene dal secondo o dal terzo giorno dopo l’inizio della dieta iperproteica e grazie alla presenza dei corpi chetonici la dieta  procede in assenza di fame). L’alimentazione iperproteica permette inoltre di proteggere la massa magra come la fonte d’energia più vicina e più facilmente mobilizzabile rispetto al tessuto adiposo. I corpi chetonici hanno anche un effetto euforizzante naturale (buon umore e pieno benessere psicofisico durante la dieta chetogenica, confermati ripetutamente da molti clienti).

Ridotto apporto di carboidrati

L’apporto ridotto di carboidrati porta automaticamente a un livello di insulina basso, che provoca sull’organismo un doppio effetto:  Ipoglicemizzante (abbassa la quantità di glucosio nel sangue) a antilipolitico (più alto è il livello d’insulina nel sangue, più difficilmente l’organismo mobilizza il proprio tessuto adiposo di riserva per utilizzare energia). L’abbassamento del livello di insulina per via dell’apporto ridotto dei carboidrati nell’alimentazione, conduce al risultato finale, cioè all’attivazione dello smaltimento del tessuto adiposo di riserva dell’organismo e alla protezione delle riserve proteiche (massa magra). Con questa dieta, quindi, si riduce la massa magra al minimo e la riduzione del peso avviene soprattutto a scapito della massa grassa.

a dieta proteica NEWDIET®non è priva di carboidrati

I prodotti NEWDIET®, insieme alle verdure permesse, contengono una sufficente quantità di carboidrati (circa 50g al giorno) necessari per il normale funzionamento dell’organismo (in particolare per il sistema nervoso centrale).  Questa dieta non è priva di carboidrati, al contrario, si avvicina alla dieta senza grassi.